giovedì 18 gennaio 2018

Diario Notturno 388

Può vivere nuovi amori solo il baro, chi è capace di aggirare l'esperienza o sa padroneggiare l'amnesia, chi si convince che la strada battuta troppe volte è ancora vuota e pronta ad accogliere l'innovatore. Per tutti gli altri c'è l'inquietudinel'ansia di confrontarsi con un altro Io, che non deriva solo dal timore di chi non si conosce, ma dal sospetto che sappia qualcosa che gli nasconderemo.


Photograph by Katya Evdokimova

Nessun commento:

Posta un commento