lunedì 20 aprile 2015

Diario Notturno 293

Dormire e svegliarsi, procreare oppure rimanere soli, fermarsi e alla fine andarsene. Non c'è una risposta al senso della vita perché in realtà è essa stessa una domanda, l'ultima a cadere nel vuoto quando tutte le domande sono già state fatte. È il cammino lento e silenzioso del divenire a cui l'essere non può sottrarsi, quanto di più autentico c'è nell'uomo proprio perché è il più atavico. Per questo non riesco a immaginare lo stato d'animo che precede la morte diverso dall'ansia glaciale del giocatore d'azzardo quando è sul punto di dover mostrare le carte nell'ultima mano.

Rachel Bellinsky

Michel Kirch





http://www.michelkirch.com/

Baden Baden ♫ Hivers



Production company: Passion Paris
Director: Jakarno 
Executive producer: Marion Vermogen Production

Alyssa Monks


 



http://www.alyssamonks.com
more paintings HERE and HERE

Golem x Apollo