giovedì 1 giugno 2017

Cartolina da Parigi (Diario Notturno 366)

Ancor prima della certezza della morte è l'imperscrutabilità del futuro lo stratagemma con cui la natura ha messo gli uomini con le spalle al muro. Un effetto può innescare una nuova causa oppure un'unica causa è in grado di scatenare molteplici effetti. Intuire o presumere non è sapere e neanche credere ha valore di conoscenza. Ma finché una legge non spiegherà il Caso, l'affermazione di Bergson secondo cui quello che si trova nell'effetto era presente nella causa, merita attenzione. Come dire che prima di nascere e morire avevamo già vissuto nelle tenebre.